ESPLORA
VEDI ANCHE

VIDEO VIEW BASIC + GLOBAL MEDICAL DATA



Software per la visione e la misurazione in 2D
delle immagini provenienti da una sorgente video


   Con VIDEO VIEW basic  è possibile:

   Riconoscere tutte le sorgenti video collegate ad un PC che usano driver WDM di Windows. Selezionata la periferica interessata il software regolerà e aprirà automaticamente l’immagine permettendone l’intera visualizzazione in funzione della risoluzione del monitor in uso (evita di dover trascinare continuamente l’immagine nel campo di visibilità del monitor per poterla analizzare).
   Impostare la personalizzazione di tutti i parametri video disponibili nella telecamera e memorizzarli per il prossimo avvio del PC (per le telecamere predisposte).
   Riportare il video in primo piano e al 100% con un semplice clic, funzione utile specialmente quando si hanno molte foto aperte nel programma.
   Portare l’immagine a video a pieno schermo adattandola alla massima altezza o larghezza del monitor.
   Calibrare in cm, mm, µm o inch nove ottiche, quindi salvarle per poi richiamarle a seconda delle misurazioni da effettuare.
   Effettuare le misurazioni in qualunque fattore di zoom (non è necessario fare le misurazioni sul fattore di ingrandimento con il quale si ha tarato l'ottica).
   Misurare con assi, linee, cerchi, angoli e poligoni. In ognuna di queste funzioni è possibile cambiare il colore e lo spessore delle linee.

Correggere direttamente sull'immagine in live luminosità, contrasto, colori, inversione dei colori, B&W, con qualsiasi telecamera. Permette di accentuare particolari non visualizzabili modificando i normali parametri video di una telecamera.

   Aggiungere all’immagine un commento di dimensioni desiderate.
   Catturare più immagini e predisporle sullo schermo in modo automatico: in cascata, verticale, orizzontale.
   Salvare le immagini con misurazioni e commenti nei formati più comuni (jpg, bmp, ecc.) e contemporaneamente salvarne una copia, senza misurazioni e commenti, automaticamente e alla massima risoluzione della telecamera in una cartella predefinita.
   Aprire uno o più file di immagine nei formati più conosciuti.
Creare una coppia di assi con divisioni personalizzate (con possibilità di memorizzarle) per eseguire semplici e veloci misurazioni.
   Lavorare con due coppie di assi X-Y (di colore e spessore personalizzabile) in grado di effettuare misurazioni in funzione dell’obiettivo utilizzato, poterli ruotare e bloccarli visualizzandone la posizione in gradi, primi e secondi. È possibile movimentarli con il mouse o micrometricamente tramite tasti appositi sul form video.

   Suddividere le distanze X-Y degli assi in un numero di tacche e colore desiderate (questo permette un’immediata misurazione degli oggetti).
   Aprire un’immagine (ricavata anche da disegno CAD) al di sopra dell’immagine video in “live”, regolarne la trasparenza e ridimensionarla adattandola all'immagine per controlli e collimazioni.
   Ruotare, ridimensionare, spostare, bloccare l’immagine in trasparenza o agganciarla alla rotazione di due coppie di assi. Salvare le impostazioni dell’immagine in trasparenza.
   Fare filmati di buona qualità e poterli rivedere immediatamente nel formato di acquisizione (possibilità di utilizzare vari codec).
   Zoomare dal 10% al 500%; avere sempre ben visibile il valore di zoom corrente e un riquadro con la selezione dell’immagine zoomata visibile direttamente sull’anteprima, con possibilità di trascinarla manualmente su un’altra zona. Ritornare al 100% con un click.
   Stampare direttamente dal programma una o due immagini sullo stesso foglio, in orizzontale o verticale, con predisposizione completamente automatica o con possibilità di impostazioni personalizzate sia nelle dimensioni che nelle posizioni e centraggio sul foglio.
   Contare il numero di elementi presenti all'interno di un'area visiva predefinita di 1x1cm o 0,5"x0,5" (strumento ideale anche nel campo tessile per il conteggio del numero dei filati).
Correggere, personalizzare la qualità delle immagini in modo semplice e veloce con Giotto direttamente con il vostro Video View. Questo vi consentirà di creare un archivio immagini per presentazioni o dove attingere per un dialogo diretto con i vari clienti e fornitori.
>>
>>

   Gestire un database multiutente per la gestione dei pazienti con possibilità di archiviare le immagini acquisite (GLOBAL MEDICAL DATA).
   VIDEO VIEW basic è operativo in lingua italiana e inglese.

   Requisiti minimi di sistema per il corretto funzionamento del software:

  • Sistema operativo (versioni a 32/64 bit): Windows XP; Windows Vista; Windows 7, 8, 8.1, 10
  • CPU: Intel Pentium IV 2 GHz o compatibile (raccomandato Intel Core i7, 2.3 GHz)
  • Memoria RAM: 2 GB (raccomandata 6 GB DDR3)
  • Scheda video: 512 MB dedicati (raccomandata 2 GB)
  • Spazio su disco: 20 MB circa
  • Porte Input: 1 USB2.0 per l’ingresso video;
                         1 USB2.0 per la chiave hardware del software






COMPARA SOFTWARE





ACCESSORI


USB Footswitch
Pedale USB da utilizzare per scattare le immagini quando si ha le mani impegnate o il PC non è vicino alla postazione di lavoro
cod. SPT FSW 000668